By Luigi Mascilli Migliorini

Cinquecento giorni trascorrono, nella vita di Napoleone Bonaparte, tra il crollo dell'Impero, l'esilio all'Elba, i Cento giorni e los angeles partenza, infine, in line with Sant'Elena. Meno intensi delle poche settimane che passano tra l'avventurosa riconquista del trono e l'ultima disfatta; meno drammatici degli anni trascorsi in un'isola abbandonata nell'Oceano Atlantico, questi cinquecento giorni – che gli storici non hanno mai considerato nella loro unità – mettono Napoleone, quasi come un moderno Edipo, al crocevia di tutte le possibilità di esistenza e di storia.
Al loro inizio c'è un tentativo di togliersi l. a. vita, a Fontainebleau, nelle stanze vuote di un palazzo vuoto da cui tutti si sono prudentemente allontanati, lasciando solo l'Imperatore in disgrazia. Alla advantageous, ancora una tentazione di togliersi l. a. vita, sul vascello inglese che lo conduce, ormai prigioniero, a Sant'Elena. In mezzo, un pace according to così dire intermedio – 500 giorni non sono né pochi né molti – scandito da scelte obbligate: partire, restare, combattere, fuggire. Scelte che si sbaglierebbe a immaginare rivolte solo alla vittoria, o peggio alla rivincita. Esse sono, più spesso, dettate, al contrario, dall'idea della sconfitta, dall'incubo del congedo.
Come uscire di scena è, in step with Napoleone, in questo finale di partita, molto più importante che restare a tutti i costi sul palcoscenico. Come uscire di scena, rendendo consistent with sempre indimenticabile ciò che egli ha fatto nei giorni della fortuna, evitare di negarlo con un comportamento poco appropriato, fare che los angeles propria vita, e l. a. storia che in essa si è scritta, non perda di significato, come molti, troppi, intorno a lui vorrebbero fare e provare a fare in quei lunghi, brevi 500 giorni.

«Nella sera d'inverno in cui Napoleone lascia l'isola d'Elba in keeping with arrischiare l'ultima, l. a. più leggendaria delle sue molte avventure, un libro rimane aperto sul tavolo dello studio di quella Villa dei Mulini che consistent with dieci mesi period stata l. a. piccola, modesta reggia del suo regno in miniatura. Forse nella fretta inevitabile delle ultime ore il suo illustre lettore lo ha semplicemente dimenticato. Forse ha voluto immaginare che il suo domani non fosse quello di correre dietro una nuova impresa, una nuova, improbabile vittoria, ma, piuttosto, di sedersi alla scrivania, come period accaduto tante volte nei mesi in cui l'esilio gli aveva regalato una inattesa pigrizia, e riprendere l. a. lettura arrivando, stavolta, fino in fondo.
La conclusione del libro, in realtà, Napoleone los angeles conosceva bene e proprio in keeping with questo – possiamo pensare – non si period affrettato a terminarlo.»

Show description

Read or Download 500 giorni: Napoleone dall'Elba a Sant'Elena (Italian Edition) PDF

Best history in italian books

Download e-book for iPad: 1848: La rivoluzione del Risorgimento (Studi e ricerche) by Enrico Francia

1848: il Risorgimento si fa rivoluzione. Insurrezioni, campagne militari e rivolte infiammano buona parte della Penisola, e nel frattempo giornali, manuali, catechismi, circoli, caffè, teatri diventano strumenti e luoghi di un’alfabetizzazione politica di massa. Centinaia di migliaia di persone sono chiamate a votare in keeping with eleggere assemblee rappresentative; altrettante partono volontarie in keeping with combattere contro lo "straniero".

New PDF release: La scuola dell'odio (Italian Edition)

L'ebook raccoglie, in forma semplice e divulgativa, le vicende dell’antisemitismo nel vecchio continente, fin dalle sue origini, e di cui ci giunge traccia già con il Libro di Ester. Il tentativo è quello di spiegare come l. a. persecuzione antiebraica e l. a. Shoah non siano fenomeni ristretti al XX secolo e confinati dentro le ideologie nazista e fascista, bensì siano una «nota di bordone» che accompagna e ritma tutta los angeles storia europea, fino ai giorni nostri.

Download PDF by Arrigo Petacco: Come eravamo negli anni di guerra: La vita quotidiana degli

Il 10 giugno del 1940 scocca l’ora «segnata dal destino»: dal balcone di palazzo Venezia Benito Mussolini annuncia al paese l’entrata in guerra. l. a. folla che si accalca, festosa e urlante, è l’immagine di un popolo orgoglioso e pronto a tutto pur di guadagnare prestigio e rilevanza internazionale, lasciandosi alle spalle un destino minoritario.

I mille morti di Palermo: Uomini, denaro e vittime nella by Antonio Calabrò PDF

Palermo come Beirut. Bombe, mitra, pistole, un arsenale da guerra consistent with lo scontro tra extended family mafiosi che insanguina l. a. città dal 1979 al 1986, con un bilancio terribile: mille morti, 500 vittime according to strada, altre 500 rapite e scomparse, lupara bianca. Una «mattanza», mentre il resto d'Italia vive l'allegra frenesia degli anni Ottanta.

Extra resources for 500 giorni: Napoleone dall'Elba a Sant'Elena (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

500 giorni: Napoleone dall'Elba a Sant'Elena (Italian Edition) by Luigi Mascilli Migliorini


by Ronald
4.4

Rated 4.76 of 5 – based on 46 votes